Incarichi vertice in Comuni e Città metropolitane a soggetti collocati in quiescenza

La nota ANCI relativa alla deliberazione della Corte dei conti (Sez. controllo per la Regione Lazio), 22 maggio 2024, n. 80

21 Giugno 2024
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%

È stata resa disponibile la nota ANCI relativa agli “Incarichi di vertice in Comuni e Città metropolitane a soggetti collocati in quiescenza: nota a deliberazione n. 80/2024 della Corte dei Conti, Sez. Reg. Lazio del 22 maggio 2024”.
La nota, al fine di fornire un indirizzo tecnico-operativo, risulta utile a ricostruire il regime giuridico degli incarichi in oggetto anche a seguito della recente deliberazione n. 80 della Corte dei Conti (Sez. controllo per la Regione Lazio). Infatti, la Corte dei conti, ricostruendo il quadro normativo vigente in materia, afferma in modo chiaro ed in funzione nomofilattica, il principio del divieto di conferimento di tali incarichi se non per le eccezioni previste.

>> IL TESTO DELLA NOTA ANCI
>>
IL TESTO DELLA DELIBERAZIONE DELLA CORTE DEI CONTI (SEZ. CONTROLLO PER LA REGIONE LAZIO), 22 MAGGIO 2024, n. 80

>> LEGGI ANCHE:
I casi consentiti di prestazioni autonome da parte dei dipendenti pubblici in pensione

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento