Questo articolo è stato letto 14 volte

Tetto agli stipendi dei dirigenti pubblici: ok Camera, operativo subito

Le commissioni Affari costituzionali e Lavoro della Camera hanno approvato a grande maggioranza (due astenuti e Lega contraria) il parere sul d.P.C.M. che fissa il tetto agli stipendi dei manager delle amministrazioni centrali pari allo stipendio del primo presidente della Corte di cassazione (circa 300 mila euro). Il parere sul provvedimento del governo prevede l’immediata operatività del tetto e pochissime deroghe per cariche di particolare responsabilità.

(FONTE: www.ilpersonale.it)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *