Mobilita

Ricerca



Mag 21 2024

I dipendenti che si trasferiscono in mobilità volontaria ad un ente pubblico di diverso comparto continuano a conservare il trattamento economico in godimento a titolo continuativo ove lo stesso sia più favorevole, quindi non possono essere penalizzati. È quanto ha stabilito dalla Corte di Cassazione, (Sez. lavoro), con la sentenza del 4 marzo 2024 n.5736

Mar 18 2024

Il TAR Lazio, sede di Latina (Sez. I), con sentenza del 13 gennaio 2024, n. 32 si è espresso in merito alla giurisdizione nelle controversie riguardanti la gestione privatistica dei rapporti di lavoro, con particolare attenzione alla mobilità interna dei dipendenti