Questo articolo è stato letto 64 volte

Personale collocato in distacco, ecco la certificazione per ottenere il contributo

Ipotesi di contratto collettivo nazionale quadro per la ripartizione dei distacchi e dei permessi alle organizzazioni sindacali

Definite le modalità di certificazione per l’assegnazione, nel corso del 2021, del contributo per il finanziamento della spesa sostenuta nel 2020 per il personale in distacco per motivi sindacali. L’approvazione della procedura è sancita dal decreto del Ministero dell’Interno 18 marzo 2021, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 74 del 26 marzo.

Il contributo è riconosciuto a favore di Comuni, Province, Città metropolitane, Unioni di Comuni e Comunità montane presenti in quasi tutto il territorio nazionale; infatti non potranno accedervi gli enti appartenenti alle Regioni Friuli-Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Valle d’Aosta. La certificazione dev’essere compilata esclusivamente in via telematica avvalendosi dell’apposito format, che sarà caricato nell’Area riservata del Sistema certificazioni Enti locali dal 12 aprile 2021 e fino alle ore 14 del 31 maggio 2021. Entro quest’ultima data dev’essere trasmessa la richiesta di contributo, a pena di decadenza, sottoscritta dal responsabile del servizio finanziario.

>> IL DECRETO DEL MINISTERO DELL’INTERNO 18 MARZO 2021.

Il nuovo CCNL Sanità per i dirigenti professionali, tecnici e amministrativi

Il nuovo CCNL Sanità per i dirigenti professionali, tecnici e amministrativi

Stefano Simonetti, 2021, Maggioli Editore
è stato sottoscritto il 17 dicembre 2020 il CCNL dell'Area delle Funzioni locali che riguarda oltre ai dirigenti regionali e delle autonomie locali e circa 5.000 dirigenti dei ruoli professionale, tecnico e amministrativo appartenenti al comparto del Servizio sanitario nazionale. Il contratto...

48,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>