Pubblico Impiego

Nuovo conto annuale del pubblico impiego: i dati del personale

La circolare del 14 maggio 2024, n. 23 mira a fornire indicazioni dettagliate per la rilevazione e l’invio dei dati relativi al Conto Annuale del 2023 e al Monitoraggio del 2024 per diversi enti pubbl…

Successione di contratti a termine: applicabilità del limite di durata complessiva indipendentemente dalle modalità di assunzione

Con l’ordinanza n. 10571 del 18 aprile 2024, la Cassazione, Sezione Lavoro, ha stabilito che nel caso di successione di contratti a termine, il limite massimo di trentasei mesi di durata complessiva, …

Le più recenti indicazioni della Funzione Pubblica in materia di: permessi legge 104, progressioni economiche, trattenimento in servizio, congedo parentale

Sono rinviati alla fine del mese di maggio i termini per la trasmissione dei dati sulla utilizzazione dei permessi di cui alla legge n. 104/1992. Le progressioni economiche possono essere fatte anche …

Assunzioni negli enti territoriali del Sud

Il Dipartimento per le Politiche di Coesione e per il Sud – Presidenza del Consiglio dei Ministri con riferimento all’Avviso di manifestazione d’interesse del 21 novembre 2023, ha pubblicato in data 1…

ANCI Formazione: decreto PNRR n. 19/2024 misure per Comuni e Città metropolitane

In seguito ai webinar tenuti il 18 e 19 marzo riguardanti le disposizioni del decreto legge 2 marzo 2024, n. 19 di interesse per i Comuni e le Città metropolitane, si è svolto un ulteriore evento di “…

L’esclusività per i dipendenti pubblici

La giurisprudenza più recente in merito al vincolo della esclusività applicato ai dipendenti delle pubbliche amministrazioni

L’autorizzazione postuma agli incarichi extra elude la sanzione disciplinare non quella restitutoria sui compensi percepiti

Attraverso l’ordinanza n. 6525/2024 (Sez. Lavoro) la Cassazione ha confermato la restituzione di tutti i compensi ricevuti dal dipendente per gli incarichi extra autorizzati solo successivamente dall’…

Pubblico dipendente inabile: non può essere dispensato se la P.A. non gli offre mansioni alternative

La Corte di Cassazione (Sez. V) con l’ordinanza del 21 febbraio 2024, n. 4640 si è espressa in tema di esonero dal servizio, per inidoneità fisica o psichica, del pubblico impiegato

La Corte dei conti sui compensi al personale dipendente

Le principali indicazioni dettate dalle sezioni regionali di controllo della Corte dei conti sui compensi al personale dipendente

Perdita di chance per risultato non erogato al dirigente se l’Ente non assegna gli obiettivi

Secondo la Corte di Cassazione (Sez. lav.) con ordinanza del 4 marzo 2024 n. 5746, ha errato il dirigente a chiedere una tutela in forma specifica per la mancata erogazione della retribuzione di risul…