Liberalizzazioni: Agenzie fiscali e Monopoli di Stato deroga al tetto sui trattamenti economici dei dirigenti

L’articolo 35 del decreto legge sulle liberalizzazioni oltre a prevdere “misure per la tempestività dei pagamenti, per l’estinzione dei debiti pregressi delle amministrazioni statali e disposizioni in materia di tesoreria unica”, prevede inoltre al comma 6 che, per spostamenti interni, le Agenzie fiscali e i Monopoli di Stato possano derogare dal tetto sui trattamenti economici complessivi spettanti ai titolari degli incarichi dirigenziali.

(fonte: www.ilpersonale.it)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.