La festa patronale è ancora una festività

di G. Crepaldi (www.ilpersonale.it 7/3/2012)

La principale fonte normativa relativa all’individuazione delle festività nazionali è la legge 27 maggio 1949, n. 260 (in Gazz. Uff., 31 maggio 1949, n. 124) che, all’art. 1, afferma che il giorno 2 giugno, data di instaurazione della Repubblica, è dichiarato festa nazionale.
Ai sensi dell’art. 2 della medesima legge, sono considerati giorni festivi, agli effetti della osservanza del completo orario festivo e del divieto di compiere determinati atti giuridici, oltre al giorno della festa nazionale, …

Continua a leggere l’articolo

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.