Questo articolo è stato letto 330 volte

L’ARAN sui permessi per le visite mediche (Parte II)

Approfondimento di Carlo Dell'Erba

L’ARAN sui permessi per le visite mediche (Parte II)

I permessi per visite mediche, esami specialistici etc non possono essere negati o differiti per esigenze organizzative delle singole amministrazioni, neppure nel caso in cui non concretizzino una incapacità lavorativa. E’ questo il principio affermato dal parere ARAN CFL 30.

Le esigenze organizzative

A sostegno di questa tesi viene posta la formulazione contrattuale. L’articolo 35 del CCNL 21 maggio 2018 ci dice infatti che questi permessi “sono riconosciuti” ai dipendenti che ne fanno richiesta, mentre per quelli per ragioni personali o familiari l’articolo 32 dello stesso contratto usa la formula “possono essere concessi”. Di conseguenza per l’ARAN dobbiamo ritenere che “il dipendente vanti un vero e proprio diritto soggettivo alla fruizione dei permessi per l’espletamento di visite, terapie, prestazioni specialistiche od esami diagnostici”. Tale differente formulazione contrattuale non è casuale in quanto “trova giustificazione nella particolare e specifica motivazione che è alla base di questa particolare tipologia di permessi .. indubbiamente più rilevante e meritevole di tutela rispetto ai particolari motivi personali o familiari”. Da evidenziare che la risposta non richiede, come condizione, che questo permesso sia richiesto in presenza di una condizione di malattia accertata.

>> CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO INTEGRALE.

>> CONSULTA LA PRIMA PARTE DELL’ARTICOLO.

La disciplina delle assenze negli Enti locali dopo il CCNL Funzioni Locali Guida rapida con casi pratici

La disciplina delle assenze negli Enti locali dopo il CCNL Funzioni Locali Guida rapida con casi pratici

Livio Boiero, 2018, Maggioli Editore
Il tema delle assenze nel pubblico impiego risulta complessoe mutevole. La materia, disciplinata sia da norme di natura legislativa che contrattuale, è in continua evoluzione; tanto è vero che su proposta del Ministro per la Pubblica Amministrazione è in esame un disegno di legge che prevede...

68,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>