Rendicontazione contributo assunzione assistenti sociali: entro il 15 aprile

2 Aprile 2024
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%
Il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ha emanato in data 22 marzo 2024, la nota n. 5635 con cui fornisce istruzioni agli Ambiti territoriali sociali ed alle Regioni in merito alla rendicontazione relativa al contributo 2022 per l’assunzione di Assistenti sociali: entro il 15 aprile 2024.

Il responsabile del SIOSS di ciascun Ambito dovrà inserire nella piattaforma ministeriale i documenti giustificativi necessari alla rendicontazione delle risorse ricevute per il contributo in oggetto in funzione del numero degli assistenti sociali assunti a tempo indeterminato per l’annualità 2022.

> Clicca qui per leggere: Contributo per assunzione assistenti sociali

Nello specifico il responsabile del SIOSS di ciascun Ambito dovrà inserire entro e non oltre il 15 aprile p.v. due documenti giustificativi:

  • All. 1 – Prospetto analitico contributo assistenti sociali 2022, da compilare con i dati riferiti al personale in servizio al 31 dicembre 2022, da inserire in formato excel;
  • All. 2 – Certificazione rendicontazione contributo assistenti sociali 2022, firmata digitalmente dal legale rappresentante dell’Ente e del Ragioniere Generale/Responsabile del servizio finanziario.

E’ stata, inoltre, implementata una ulteriore funzionalità in Piattaforma SIOSS che consentirà di richiedere le necessarie integrazioni all’Ambito nei casi in cui dall’istruttoria siano emerse anomalie nella compilazione dei dati o negli allegati inseriti.

>> CONSULTA LA NOTA DEL MINISTERO DEL LAVORO E DELLE POLITICHE SOCIALI 22 MARZO 2024, N. 5635

Redazione Il Personale

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento