Pubblico impiego: approvate 980 assunzioni nei Comuni

La Commissione per la stabilità finanziaria degli Enti locali ha approvato 980 assunzioni nei Comuni

19 Gennaio 2024
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%
Durante l’incontro tenutosi a inizio settimana presso il Viminale la Commissione per la stabilità finanziaria degli Enti locali (COSFEL) ha valutato delibere e altri atti relativi al personale e alla gestione finanziaria degli stessi enti.

Durante la seduta sono state esaminate 22 delibere presentate dalla città metropolitana di Catania e da altri 19 Comuni. L’organismo ha approvato 7 rideterminazioni di dotazioni organiche, 948 assunzioni a tempo indeterminato (fra cui 50 stabilizzazioni) e 32 a tempo determinato.

> Clicca qui per leggere: Nuova procedura per la presentazione delle istanze riguardanti dotazioni organiche e personale da sottoporre alla COSFEL

In particolare, sono state esaminate con esito favorevole le istanze presentate da Catania e dai Comuni di Cosenza, Frosinone, Messina, Afragola (Napoli), Lamezia Terme (Catanzaro), Montelanico (Roma) e Venafro (Isernia).

Per quanto riguarda il tema della finanza locale la commissione ha invece esaminato 2 ipotesi di bilancio stabilmente riequilibrato per i Comuni di Frignano (Caserta) e Decollatura (Catanzaro) e 2 piani di estinzione per i Comuni di Borgetto (Palermo) e Vizzini (Catania).

Redazione Il Personale

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento