Questo articolo è stato letto 5 volte

Personale: limiti di spesa a consuntivo

I tetti di spesa del personale, che impediscono alle uscite di superare il 40% delle spese correnti del comune e delle società collegate, vanno calcolati a consuntivo perchè occorrono i dati contabili ufficiali delle aziende che arrivano non prima di 4 mesi dopo la chiusura di esercizio. Con la nota interpretativa, l’Anci prova a chiarire, dopo le prime interpretazioni della Corte dei conti (Corte dei conti della Lombardia con la deliberazione 14 settembre 2011, n. 479/2011) le disposizioni recate dal decreto-legge 98/2011 che estendono alle società partecipate il divieto di superare nelle spese per il personale il 40% delle uscite correnti totali.

(FONTE: www.ilpersonale.it)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *