PA: D’Alia a Brunetta, legga norme lavoro pubblico, in linea con le sue

Nessuna stabilizzazione, ma procedure concorsuali per inserimento precari nei limiti delle risorse disponibili

“Invece di cedere alle preoccupazioni, l’onorevole Brunetta dovrebbe leggere attentamente le nostre norme sul lavoro pubblico, i cui contenuti, ancora oggetto di un confronto tecnico all’interno del governo, sono stati anticipati per tempo a lui come agli altri componenti della cabina di regia. Quando lo farà scoprirà che, nello specifico dei precari, sono interventi perfettamente in linea con quelli da lui compiuti quando era ministro della Funzione Pubblica. Non ci sono stabilizzazioni, ma procedure concorsuali per l’inserimento dei precari nella Pubblica Amministrazione nei limiti delle risorse disponibili”.
Cosi il ministro per la Pa e la Semplificazione Gianpiero D’Alia replica alle parole del capogruppo del Pdl a Montecitorio.

(FONTE: Ministero per la PA e la semplificazione)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.