Le prime indicazioni operative della Funzione Pubblica sull’attuazione della legge anticorruzione

29 Gennaio 2013
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%

V. Giannotti (ilpersonale.go-vip.net 29/1/2013)

Il Dipartimento della Funzione Pubblica ha pubblicato la circolare 25 gennaio 2013, n. 1, in merito alle prime linee guida sull’applicazione della legge n. 190/2012 (c.d. “anticorrunzione”) fornendo utili indicazioni a tutte le amministrazione pubbliche circa gli adempimenti da porre in essere ai fini dell’adeguamento alla prevenzione e repressione della corruzione e dell’illegalità.
La circolare nella parte iniziale precisa come la legge n. 190/2012 abbia conferito alla Civit le funzioni di Autorità anticorruzione, mentre la successiva legge 17 dicembre 2012, n. 221, ne ha rafforzato i compiti prevedendo che alla citata commissione è proposto un Presidente con specifica competenza nelle materie di contrasto alla corruzione e agli illeciti della pubblica amministrazione, e che detta commissione può avvalersi della Guardia di Finanza e dell’Ispettorato della Funzione Pubblica per lo svolgimento delle indagini e accertamenti ritenuti necessari.

Continua a leggere l’articolo

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento