INPS: nuovo applicativo per iscrizione alla gestione pubblica

Lo strumento consente di gestire tutte le fasi di gestione della posizione anagrafica dell’Ente/Amministrazione

26 Ottobre 2023
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%

L’INPS attraverso il messaggio n. 3698del 23 ottobre 2023, fornisce istruzioni a seguito del rilascio di un nuovo applicativo web relativo alle modalità di richiesta di iscrizione presentata da soggetti giuridici con l’obbligo di contribuzione alle casse e ai fondi afferenti alla Gestione pubblica.

Per accedere all’applicativo è possibile seguire il percorso partendo dal sito istituzionale dell’INPSHome/Pensione e Previdenza/Come richiedere l’iscrizione alla Gestione Dipendenti Pubblici.
Esso consente, ai soggetti che posseggono i necessari requisiti di legittimazione, di gestire tutte le fasi di gestione della posizione anagrafica dell’Ente/amministrazione per conto del quale sono delegati.

L’accesso alla funzione di richiesta di apertura di una posizione contributiva nella Gestione pubblica avviene previa identificazione dell’utente il quale, in sede di impostazione delle credenziali di autenticazione, oltre a certificare la sua identità di rappresentante legale dell’Ente/Amministrazione richiedente o un suo delegato, riceve un codice numerico OTP alla casella PEC istituzionale della persona giuridica richiedente, ricavato tramite IPA o INI PEC. Al termine di tutti i passaggi descritti, l’utente, se riconosciuto dal sistema, viene indirizzato alla home page dell’applicazione.

>> CLICCA QUI PER MAGGIORI INFORMAZIONI SULLE FUNZIONALITA’ DEL SISTEMA E LA RICHIESTA DI APERTURA DELLA POSIZIONE CONTRIBUTIVA

Redazione Il Personale

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento