Questo articolo è stato letto 230 volte

Decreto “Cura Italia”: primi chiarimenti sulla sospensione della decorrenza dei termini decadenziali in materia previdenziale

Decreto "Cura Italia": primi chiarimenti sulla sospensione della decorrenza dei termini decadenziali in materia previdenziale

È stata resa disponibile la circolare INPS datata 4 aprile 2020, n. 50 recante i primi chiarimenti in relazione all’art. 34 del decreto legge 17 marzo 2020, n. 18 (Decreto “Cura Italia”) concernente la sospensione della decorrenza dei termini decadenziali in materia previdenziale.

Tramite tale circolare l’Istituto rende noto che dal 23 febbraio al 1° giugno 2020 è sospesa la decorrenza dei termini decadenziali per l’esperimento dell’azione giudiziaria e per la presentazione delle domande di prestazioni previdenziali, inclusi quelli previsti per la presentazione delle domande di riconoscimento dei requisiti e delle condizioni per il diritto a dette prestazioni, nonché per l’accettazione dei provvedimenti di ricongiunzione, riscatto – anche ai fini dei trattamenti di fine servizio e dei trattamenti di fine rapporto – e rendita vitalizia ex articolo 13 legge n. 1338 del 1962.

>> CONSULTA IL TESTO DELLA CIRCOLARE INPS 4 APRILE 2020, n. 50.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>