Questo articolo è stato letto 66 volte

Termine di utilizzabilità dei voucher acquistati prima del 17 marzo 2017

voucher buoni lavoro

L’Inps con circolare n. 4752 del 28 novembre 2017 fornisce chiarimenti in merito all’utilizzo dei voucher acquistati prima del 17 marzo 2017, data in cui sono stati abrogati dal Decreto legge 17 marzo 2017, n. 25, recante “Disposizioni urgenti per l’abrogazione delle disposizioni in materia di lavoro accessorio nonché per la modifica delle disposizioni sulla responsabilità solidale in materia di appalti“.

La norma ha previsto che i buoni per prestazioni di lavoro accessorio richiesti alla data di entrata in vigore dello stesso decreto possano essere utilizzati fino al 31 dicembre 2017.

Pertanto la circolare, visto l’avvicinarsi della scadenza, ha fornito le seguenti indicazioni operative:

  • buoni lavoro richiesti entro la data di entrata in vigore del Decreto legge n. 25/2017 (17 marzo 2017) possono essere utilizzati esclusivamente per prestazioni il cui svolgimento avrà luogo entro il 31 dicembre 2017;
  • le prestazioni di lavoro accessorio poste in essere fino al 31 dicembre 2017 dovranno essere consuntivate dal committente improrogabilmente entro la data del 15 gennaio 2018;
  • rimborsi delle somme versate entro la data del 17 marzo 2017, e non utilizzate dal committente alla data del 31 dicembre 2017, potranno essere richiesti mediante modello Sc52 entro la data del 31 marzo 2018.

> LEGGI LA CIRCOLARE INPS

CLICCA QUI e scopri COME FUNZIONANO i NUOVI VOUCHER

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>