Questo articolo è stato letto 617 volte

Permessi legge 104 prevalgono sulle ferie

disabili

I Consulenti del Lavoro rendono noto che:

In ipotesi di coincidenza delle ferie programmate con permessi per assistenza al congiunto disabile, prevalgono quest’ultimi. Il ministero del lavoro con l’interpello n. 20 del 20 maggio 2016 ha specificato che qualora la necessità di assistenza al disabile si verifichi durante il periodo di ferie programmate o del fermo produttivo, il datore non può negare la fruizione del permesso e, quindi, questo comporterà la sospensione del godimento delle ferie. Deve, infatti, trovare applicazione il principio della prevalenza delle improcrastinabili esigenze d’assistenza e di tutela del diritto del disabile sulle esigenze aziendali.
Il Ministero afferma anche che il datore potrà verificare l’effettiva indifferibilità dell’assistenza (art. 33, c. 7 bis, Legge n. 104/92).

 

Ti suggeriamo:

giustificazione_assenze_PA

La giustificazione 
delle assenze negli Enti locali

di Livio Boiero

Questo volume unifica la stratificata disciplina delle assenze in un “testo unico” in cui tutte le tipologie di assenze sono ordinate e inquadrate grazie al preciso richiamo alla normativa e alla prassi di riferimento.

L’esemplificazione di oltre 200 casi pratici, sviluppati attraverso la formula della risposta al quesito, offre un ricco ventaglio di fattispecie agevolmente consultabili.

Immagine 1

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>