Questo articolo è stato letto 319 volte

Dipendente part time: come calcolare la detrazione giornaliera in caso di sciopero

part-time_1217

Orientamenti applicativi ARAN 24/1/2017 n. RAL_1899

Alla luce dell’orientamento applicativo ARAN RAL739 e tenuto conto delle previsioni degli artt.44 e 52 del CCNL del 14.9.2000, si chiede se, in caso di sciopero per l’intera giornata lavorativa, al dipendente con rapporto di lavoro a tempo parziale di tipo orizzontale ( part time orizzontale), debba essere applicata la detrazione giornaliera, così come calcolata in base al citato art.52 del CCNL del 14.9.2000 o se la stessa debba essere rapportata alla percentuale di tempo parziale.

Relativamente alla problematica prospettata, si ritiene utile precisare quanto segue:
a) la disciplina dell’art. 44 del CCNL del 14.9.2000 trova applicazione solo nel caso di proclamazione di sciopero di durata inferiore alla giornata lavorativa; si tratta dei cosiddetti scioperi brevi, ad ore, che generalmente vengono collocati all’inizio o alla fine di ogni giornata lavorativa;
b) uno sciopero che sia stato proclamato per l’intera giornata lavorativa, comporta la esclusione di ogni possibilità di applicazione del citato art. 44 del CCNL del 14.9.2000;
c) tale regola vale evidentemente, anche per il lavoratore titolare di un rapporto di lavoro a tempo parziale, anche se evidentemente, si terrà conto a tal fine della minore durata giornaliera della prestazione lavorativa come risultante dallo specifico contratto individuale stipulato e, quindi, della misura ridotta della retribuzione corrisposta;
d) la regola fondamentale in materia di trattamento economico del personale titolare di un rapporto di lavoro a tempo parziale di tipo orizzontale è quella della proporzionale riduzione rispetto al tempo pieno sia della retribuzione base, sia eventualmente, della retribuzione accessoria, quando si tratti di elementi retributivi, corrisposti mensilmente e ragguagliati alla durata della prestazione;
e) l’art.10, comma 4, del CCNL del 9.5.2006 stabilisce che la retribuzione giornaliera (utile in tutti i casi in cui si debba retribuire o recuperare un periodo lavorativo rapportato a giornate e quindi inferiore al mese) si ottiene semplicemente dividendo per 26 la corrispondente retribuzione mensile;
f) pertanto, alla luce di tali indicazioni, nel caso dello sciopero indetto con modalità temporali tali da riguardare l’intera giornata lavorativa, nel caso di rapporto di lavoro a tempo parziale orizzontale, la trattenuta non potrà essere effettuata che per l’intera giornata, tenendo conto delle previsioni del sopracitato art.10, comma 4, del 9.5.2006;
g) ai fini della esatta determinazione di tale trattenuta, si prenderà come base di riferimento la retribuzione mensile di cui all’art.10, comma 2 lettera c) del CCNL del 9.5.2006, spettante al suddetto lavoratore a tempo parziale orizzontale e la si dividerà per 26, come specificato alla precedente lett. e);
il riferimento alla nozione di retribuzione di cui all’art. 10, comma 2, lett. c), del 9.5.2006, si giustifica in considerazione del fatto che proprio tale tipologia di retribuzione è presa in considerazione anche ai fini della determinazione della trattenuta per scioperi brevi (art. 44 del CCNL del 14/9/2000, che in realtà fa riferimento all’art.52, comma 2, lett.c) del medesimo CCNL del 14.9.2000, che, successivamente, è stato sostituito dal citato all’art. 10, comma 2, lett. c), del CCNL del 9.5.2006).

Ti consigliamo il VOLUME:

procedimento_disciplinare

Il procedimento disciplinare nel pubblico impiego

di Livio Boiero

Il volume risulta importante sia per il datore di lavoro, che deve applicare le sanzioni, sia per il dipendente che si trova coinvolto in un procedimento disciplinare, al fine di impostare correttamente la propria difesa.
Il lavoro prende in considerazione anche le ultime novità in materia di whistleblowers e delle azioni del Governo assunte per contrastare il fenomeno del c.d. “furbetto del cartellino”.

Immagine 1

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>