Questo articolo è stato letto 8 volte

Sistemi contabili: armonizzazione

Due decreti legislativi per armonizzare i sistemi contabili delle pubbliche amministrazioni: questi i provvedimenti elaborati dal Governo per adeguare schemi di bilancio e regole contabili delle pubbliche amministrazioni, da una parte, e degli enti locali, dall’altra.

Il primo, approvato in via definitiva il 31 maggio 2011, prevede in particolare un “Piano dei conti integrato e definito in coerenza con il sistema delle regole contabili, nazionali ed internazionali e un piano sui risultati attesi di bilancio per illustrare gli obiettivi di spesa, misurarne i risultati e monitorare l’effettivo andamento in termini di servizi forniti e interventi realizzati”.

Il secondo, che ha ricevuto il parere della Conferenza unificata, della Commissione parlamentare per l’attuazione del federalismo fiscale e delle altre Commissioni parlamentari di merito, ha come obiettivo quello di armonizzare i sistemi contabili e i bilanci delle Regioni, delle Province e degli enti locali.

(FONTE: www.ilpersonale.it)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *