Manovra: sciopero nazionale del pubblico impiego

Sciopero oggi dei lavoratori del comparto pubblico contro la manovra del governo, indetto da Fp-Cgil, Cisl-Fp, Uil-Fpl e Uil-Pa, per l’intera giornata.. Si fermeranno per 8 ore sanità, uffici pubblici, Poste, energia. La scuola sciopererà un’ora al termine delle lezioni, l’universita’ tutto il giorno. Giornata di possibili disagi anche negli ospedali per l’adesione di medici e infermieri: a rischio visite specialistiche, esami diagnostici e interventi chirurgici non urgenti, mentre saranno garantite le attività di Pronto soccorso, 118 e gli interventi urgenti.

Manifestazioni sono previste in tutta Italia, a Roma presidio davanti a Montecitorio, per chiedere “un cambio radicale della manovra nel segno dell’equità”. .

(FONTE: www.ilpersonale.it)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.