Fondo povertà: le nuove linee guida

Durante il ciclo di incontri organizzati da ANCI sono state presentate le nuove linee guida della quota servizi del Fondo Povertà 2022 e 2023 e le relative procedure di rendicontazione

28 Febbraio 2024
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%
Segnaliamo il webinar tenutosi martedì 20 febbraio, organizzato da ANCI in collaborazione con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con il supporto di Banca Mondiale, dedicato alle novità introdotte dal decreto legge n. 48 del 4 maggio 2023, convertito dalla legge n. 85 del 3 luglio 2023, anche alla luce dell’entrata in vigore dell’Assegno di inclusione, nuova misura di contrasto alla povertà attiva dal 1° gennaio 2024.

Nel corso del webinar si è parlato dell’estensione nell’utilizzo del Fondo per la lotta alla povertà e all’esclusione sociale, non solo ai beneficiari dell’Assegno di inclusione ma anche ai nuclei familiari e agli individui in simili condizioni di disagio economico.

In occasione dell’incontro, indirizzato a Comuni ed ATS, con particolare riguardo ai referenti della rendicontazione delle risorse della quota servizi, sono state presentate le nuove linee guida della quota servizi del Fondo Povertà 2022 e 2023 e le relative procedure di rendicontazione.

MATERIALI D’INTERESSE:

>> Documenti giustificativi per la rendicontazione

>> Slide QSFP – Quota servizi Fondo povertà

>> Linee Guida QSFP 2022-2023

Redazione Il Personale

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento