Questo articolo è stato letto 159 volte

Assistenza per infortuni lavorativi da Coronavirus

Il collocamento a riposo dei dirigenti sanitari

Mediante una nota emessa lo scorso 4 maggio l’INAIL comunica che è stato attivato il servizio di triage telefonico e/o telematico per i lavoratori che hanno denunciato infortuni lavorativi da Covid-19 (la malattia generata dal nuovo Coronavirus).

L’attività si pone come supporto aggiuntivo per i lavoratori infortunati che, anziché contattare o recarsi presso la sede, possono essere direttamente contattati telefonicamente e/o telematicamente dal personale sanitario della sede territoriale competente, al fine di raccogliere informazioni relative all’evoluzione della malattia e ai bisogni assistenziali degli infortunati, di agevolare una tempestiva trattazione del caso e di fornire informazioni utili sulla tutela previdenziale nel periodo di astensione lavorativa.

>> LA NOTA DELL’INAIL.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>