Procedimento disciplinare

Ricerca



mar 6 2017

Siamo in un momento in cui cresce l’attenzione legislativa e della opinione pubblica sulla corretta applicazione delle disposizioni dettate dalle norme di legge e dai contratti collettivi nazionali di lavoro in materia disciplinare, così da sanzionare gli episodi negativi che si manifestano, a partire dai fenomeni dei cd furbetti del cartellino

giu 24 2016

La S.C., nella sentenza n. 12109/2016, affronta aspetti relativi alla gestione della potestà disciplinare da parte degli Enti Locali, il tema dello ius variandi dell'ente pubblico, con specifico riferimento alla rilevanza disciplinare del rifiuto, da parte del dipendente pubblico, di svolgere mansioni ritenute non conferenti alla categoria di appartenenza.