Questo articolo è stato letto 2.742 volte

Le novità in tema di spesa del personale degli Enti locali contenute nella Legge di Bilancio 2020

Approfondimento di V. Giannotti e G. Popolla

È stata finalmente pubblicata la bozza della Legge di Bilancio bollinata dalla Ragioneria Generale dello Stato che sarà presto presentata alle Camere. Qui di seguito le novità.

Rinnovo contrattuale 2019-2021

L’art. 13 della Legge di Bilancio 2020 modifica gli importi previsti della precedente legge omologa, incrementandone il valore. Si ricorda come il comma 436 dell’articolo unico della Legge di Bilancio 2019 avesse previsto specifiche risorse per il rinnovo contrattuale sia per il settore statale, con risorse a carico della fiscalità generale, sia per gli enti non statali, le cui risorse dovranno essere stimate ed allocate nei bilanci di previsione dei singoli enti, al fine soddisfare le previsioni del citato rinnovo. Nella relazione tecnica della MEF le stime calcolate sui rinnovi indicano che i calcoli fossero stati effettuati sulla base dei valori inseriti nel conto annuale 2016, rivalutato della percentuale del 3,48%, che rappresentava la base dei seguenti nuovi incrementi del nuovo rinnovo contrattuale:

1) anno 2019 la percentuale è pari al 1,3%;
2) anno 2020 la percentuale è pari al 1,65%;
3) infine per l’anno 2021 la percentuale è pari al 1,95%.

>> CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO INTEGRALE QUI.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *