Questo articolo è stato letto 316 volte

Fondo risorse decentrate e procedura di riequilibrio finanziario

Fondo risorse decentrate e procedura di riequilibrio finanziario

Segnaliamo di seguito l’orientamento ARAN datato 30 ottobre 2018, CFL46 attraverso il quale vengono chiariti alcuni aspetti relativi al Fondo risorse decentrate. Come delineato all’art. 67, comma 3 del nuovo CCNL delle Funzioni Locali. Ecco il quesito risolto dall’Agenzia:

Un Ente ammesso alla procedura di riequilibrio finanziario, ai sensi dell’art.243-bis, del d.lgs.n. 267/2000, può inserire le risorse variabili di cui all’art. 67, comma 3, lett.e), del CCNL delle Funzioni Locali del 21 maggio 2018 (risparmi accertati a consuntivo derivanti dall’applicazione della disciplina del lavoro straordinario relativi all’anno precedente)? È possibile riportare nel Fondo per le risorse decentrate dell’anno successivo le economie derivanti dal non integrale utilizzo delle risorse stabili degli anni precedenti?

>> CONSULTA L’ORIENTAMENTO INTEGRALE QUI.

Pacchetto per la costituzione del Fondo delle risorse decentrate per l’anno 2019 (aggiornato al Decreto Crescita)

Pacchetto per la costituzione del Fondo delle risorse decentrate per l’anno 2019 (aggiornato al Decreto Crescita)

Vincenzo Giannotti, 2019, Maggioli Editore
L’inserimento, a partire dall’anno 2019, dei nuovi incentivi tributari, previsti al comma 1091 dell’articolo unico della legge n. 145/2018 (Legge di bilancio 2019), impone all’ente locale di attendere, oltre all’approvazione del bilancio di previsione nei termini (attualmente al 31...

71,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>