Indennita’

Ricerca



lug 31 2019

In un caso di mobilità esterna tra pubbliche amministrazioni, l'amministrazione ricevente si lamenta dell'errata applicazione della normativa sull'assegno ad personam e sulla sua non riassorbibilità affermata in due gradi di giurisdizione. Le valutazioni della Cassazione