Questo articolo è stato letto 344 volte

Indennità di condizioni di lavoro nell’ambito applicativo del nuovo CCNL Funzioni Locali

Versamento del contributo 2019 da parte degli Enti locali

Segnaliamo il recente orientamento applicativo ARAN CFL 48, che risponde ad un rilevante interrogativo in tema di indennità di condizioni di lavoro nell’ambito applicativo del nuovo CCNL Funzioni Locali.

Ecco il testo dell’orientamento applicativo:

Ai fini dell’applicazione dell’art.70-bis del CCNL delle Funzioni Locali del 21 maggio 2018, concernente l’indennità per particolari condizioni di lavoro, l’importo massimo di euro 10 mensili è stabilito per ciascuna delle fattispecie considerate (attività disagiate o comportanti esposizione a rischi esposte a rischio o implicanti il maneggio valori) e, quindi, può essere determinato fino ad un massimo di euro 30 mensili oppure esso è unico e complessivo per tutte le stesse (massimo euro 10 mensili)?

>> CONSULTA L’ORIENTAMENTO ARAN INTEGRALE QUI.

Il CCNL delle funzioni locali 2016-2018

Il CCNL delle funzioni locali 2016-2018

A cura di Pasquale Monea e Massimo Cristallo, 2018, Maggioli Editore
L’ultimo CCNL del vecchio Comparto Regioni-Autonomie Locali risaliva al 31 luglio 2009 e, dopo quasi dieci anni, il 21 maggio 2018 è stato sottoscritto, in via definitiva, il CCNL del neo Comparto “Funzioni Locali”.  Il nuovo contratto interviene sulle relazioni sindacali e su molti...

35,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>