Personale Province

» Normativa

Decreto Presidenza Cons. Min. - Dip. funzione pubblica 14/9/2015

Criteri per la mobilita’ del personale dipendente a tempo indeterminato degli enti di area vasta dichiarato in soprannumero, della Croce rossa italiana, nonche’ dei corpi e servizi di polizia provinciale per lo svolgimento delle funzioni di polizia municipale

» Prassi amministrativa

Circolare INPS 28/12/2015 n. 207

Estensione della compatibilità e cumulabilità dell’indennità di mobilità con la fruizione delle indennità per cariche pubbliche non elettive di organi esecutivi degli enti locali (comuni e province) e delle Regioni

Nota ANCI 26/11/2015

Art. 5, comma 6, del decreto-legge n. 78/2015. Assunzioni di personale di polizia locale per esigenze stagionali

Nota ANCI Toscana 9/10/2015

Note e scadenze per gli enti locali in materia di personale in seguito all'approvazione del Decreto 14 settembre 2015

Deliberazione Corte dei Conti - sez. regionale di controllo per la Lombardia 5/10/2015 n. 317/2015/PAR

Reinternalizzazione del personale e ricollocazione del personale soprannumerario delle province

Deliberazione Corte dei Conti - sez. regionale di controllo per la Lombardia 24/9/2015 n. 316/2015/PAR

Parere sulla corretta interpretazione dell’art. 1, comma 424, della legge 23 dicembre 2014, n. 190, con particolare riferimento alla possibilità di portare a termine,nel 2015, una procedura di mobilità avviata nell’esercizio 2014 per l’assunzione di un dipendente, mediante l’utilizzo della “capacità assunzionale” derivante da cessazioni avvenute nel 2012 e nel 2014. La procedura di mobilità avviata nel 2014 potrà essere portata a conclusione nel 2015senza incorrere nell’obbligo di ricollocazione del personale delle Province, ove per l’acquisizione di dipendenti si utilizzi la capacità assunzionale determinata solo dai resti delle cessazioni intervenute nel triennio 2011-2013. Nel caso in cui, viceversa, la capacità assunzionale sia anche quella derivante dalle cessazioni del 2014, la procedura, sebbene avviata nel medesimo esercizio 2014, deve ritenersi soggetta ai limiti di cui all’art. 1, comma 424, della legge n. 190/2014

Vedi tutti i documenti

» Interventi della Corte dei conti

Deliberazione Corte dei Conti - sez. regionale di controllo per la Lombardia 26/10/2015 n. 342/2015/PAR

Il Legislatore ha introdotto una disciplina specifica volta al ricollocamento del personale della polizia provinciale nei correlati ruoli degli altri Enti locali, introducendo deroghe ulteriori rispetto alla normativa vincolistica in tema di spesa del personale (cfr. comma 5), e presidiando (comma 6) il perseguimento di tale finalità con la comminazione della sanzione di nullità di qualsivoglia assunzione posta in essere dagli enti locali relativa al reclutamento di personale con qualsivoglia tipologia contrattuale per lo svolgimento di funzioni di polizia locale. Sono fatte salve le sole assunzioni di personale a tempo determinato per lo svolgimento di funzioni di polizia locale, esclusivamente per esigenze di carattere strettamente stagionale e comunque per periodi non superiori a cinque mesi nell'anno solare, non prorogabili

Deliberazione Corte dei Conti - sez. regionale di controllo per la Lombardia 5/10/2015 n. 317/2015/PAR

Reinternalizzazione del personale e ricollocazione del personale soprannumerario delle province

Deliberazione Corte dei Conti - sez. regionale di controllo per l'Abruzzo 27/8/2015 n. 237/2015/PAR

Comune di Orsogna (CH) - Sospensione parere: procedura concorsuale in rapporto con dd.ll. 78 e 90/2015 e norme su ricollocamento dipendenti provinciali in esubero

Deliberazione Corte dei Conti - sez. regionale di controllo per la Liguria 30/7/2015 n. 58/2015/PAR

Mobilità volontaria tra enti dopo la legge di stabilità per il 2015

Deliberazione Corte dei Conti - sez. autonomie 28/7/2015 n. 26

Le regioni e gli enti locali e le assunzioni a tempo indeterminato per gli anni 2015 e 2016

Vedi tutti i documenti

» Note tecniche

Note tecniche

Il punto sulle assunzioni 2015 dopo il decreto Madia in tema di mobilita' degli enti di area vasta

» Analisi e Commenti

La tragedia della ricollocazione dei dipendenti provinciali finisce in farsa

L. Oliveri (La Gazzetta degli Enti Locali 19/2/2016)

La riforma delle province è stata bocciata dalla Consulta

L. Oliveri (La Gazzetta degli Enti Locali 1/2/2016)

Il transito del personale della polizia provinciale: l’ennesima soluzione affrettata

P. Canaparo (La Gazzetta degli Enti Locali 6/11/2015)

La farsa della riforma delle province atto secondo: legge di stabilità 2016

L. Oliveri (La Gazzetta degli Enti Locali 29/10/2015)

Mobilità extra d.P.C.M. valide solo se finanziate coi resti. L’attivazione della piattaforma per i trasferimenti dei soprannumerari aggiunge problemi operativi ed interpretativi a quelli già esistenti e non avvicina la soluzione al blocco delle assunzioni

L. Oliveri (La Gazzetta degli Enti Locali 5/10/2015)

Vedi tutti i documenti