Questo articolo è stato letto 177 volte

Incarico dirigenziale: titolo di studio (laurea triennale)

OSSERVATORIO GIURISPRUDENZA

Permessi per disabili (ex art. 33, co. 6 legge 104/2020) ed esigenze di cura

Il candidato dotato del titolo di studio della laurea triennale anche detta laurea breve può partecipare alla procedura selettiva indetta da un’amministrazione per il conferimento di un incarico dirigenziale a tempo determinato. Sentenza della Cassazione Civile, Sez. Lavoro, 18 settembre 2020, n. 19617.

Massima

Le disposizioni di legge che disciplinano l’accesso alla dirigenza, i criteri di selezione dei dirigenti, i meccanismi degli incarichi dirigenziali e, più in generale, i criteri ed i meccanismi di reclutamento, di selezione, di progressione e riqualificazione professionale dei dipendenti pubblici, laddove fa riferimento alla laurea o al diploma di laurea, ha inteso richiedere il possesso dell’unica “laurea” oggi riconosciuta in quanto tale che è quella cd. triennale, ossia quella conseguita all’esito di un corso di studi universitari di durata triennale; non ha inteso richiedere in modo espresso un titolo di studi ulteriore e specializzante.

Fatto

Il Tribunale di Viterbo aveva rigettato la domanda proposta da una candidata nei confronti della Azienda U.L. di Viterbo, nonché dei candidati vincitori di una selezione per il conferimento di incarichi dirigenziali a tempo determinato ex art. 15 septies c. 2 del d.lgs n. 502 del 1992, chiedendo l’annullamento dei contratti di lavoro stipulati dalla AUSL di Viterbo. Il ricorso era fondato sull’assunto che i candidati (vincitori) non potevano partecipare alla procedura selettiva perché in possesso di laurea triennale e non di diploma di laurea quadriennale, titolo questo posseduto dalla ricorrente.
Avverso la decisione del Tribunale, confermata dalla Corte d’appello di Roma, è stato proposto ricorso in Cassazione.

>> CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO INTEGRALE QUI.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>