L'esperto risponde

L’Esperto Risponde è il servizio di risposta a quesiti pensato per offrire soluzioni autorevoli alle problematiche più frequenti che interessano gli operatori degli Uffici Personale dell’Ente Locale.

L’accesso al servizio quesiti “L’Esperto Risponde” è consentito solo a coloro che sottoscrivono uno specifico abbonamento.

Gli abbonati potranno richiedere la risoluzione di 1 quesito al mese.

Ricordiamo che il servizio consente:

  • di proporre quesiti relativi alle problematiche più frequenti che interessano gli operatori dell’ufficio personale.
  • di consultare l’archivio dei casi pratici risolti.

L’utente, per porre il quesito, deve effettuare le seguenti operazioni:

  • accedere al servizio, inserendo il proprio username e password.
  • compilare la FORM
    • inserire il testo del quesito. È preferibile digitare direttamente il testo, anche se è supportato il copia-incolla da word o simili. Il testo non può superare i 2000 caratteri.
    • Indicare nome e cognome
    • Indicare l’indirizzo di mail che verrà utilizzato per inviare la risposta al quesito; il sistema propone l’indirizzo indicato al momento dell’iscrizione al sito, ma è possibile aggiungere un indirizzo diverso.
    • Inserire un allegato al quesito, nel caso sia di utilità per la definizione del quesito stesso. Evitare, se possibile, di inserire un allegato con il testo del quesito: in questo caso è preferibile inserire il testo nell’apposito campo del form. Non usare l’allegato per evitare il controllo del numero di caratteri.
    • Indicare se il quesito, indipendentemente dal fatto che contenga allegati, sarà inserito nell’archivio dei quesiti presente sul sito.

>> CLICCA QUI per INVIARE il tuo QUESITO <<

Se l’operazione va a buon fine sarà inviato un messaggio di notifica all’utente; il quesito è preso in carico dalla redazione.

La risposta al quesito sarà inviata via posta elettronica all’utente.

I quesiti che hanno ottenuto risposta e che l’utente ha concesso che siano visibili, sono consultabili sul sito con diverse modalità:

One thought on “Quesiti info

  1. Buongiorno,
    Il mio Comune di circa 5.700 abitanti , ha intenzione di attivarsi per iniziare la procedura concorsuale per assunzione di un Funzionario Ufficio Tecnico D1.

    Abbiamo una graduatoria VALIDA dell’anno 2010 ma di Categoria D3.

    Alla luce del nuovo contratto che ha “ eliminato” di fatto la predetta Categoria D3, sarebbe possibile, a suo avviso, e con quali modalità utilizzare la stessa per l’assunzione del Tecnico D1?
    – Esiste l’obbligo da parte del Comune di utilizzare la predetta graduatoria?

    Nel ringraziarLa , cordialmente porgo cordiali saluti

    Comune di CORSANO
    Dr. Antonio Licchetta

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>