Questo articolo è stato letto 29 volte

Il Commento – Normativa anticorruzione: possibilità di non applicarla pienamente in materia di rotazione dei dirigenti

anticorruzione

diL. Boiero (www.ilpersonale.it 14/1/2016)

Statisticamente è dimostrato che i comuni medio – piccoli, in Italia,  sono la maggioranza.
Per questo motivo, all’indomani dell’emanazione della legge 6 novembre 2012, n. 190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”, molti Enti si sono trovati in grande difficoltà a dare attuazione a quanto previsto dal legislatore in materia di anticorruzione. Nello specifico, per la parte che qui interessa, si richiama il comma 5 dell’articolo 1 della normativa in esame; lo stesso dispone: “Le pubbliche amministrazioni centrali definiscono e trasmettono al Dipartimento della funzione pubblica:
a)  un piano di prevenzione della corruzione che fornisce una valutazione del diverso livello di esposizione degli uffici al rischio di corruzione e indica gli interventi organizzativi volti a prevenire il medesimo rischio;
b)  procedure appropriate per selezionare e formare, in collaborazione con la Scuola superiore della pubblica amministrazione, i dipendenti chiamati ad operare in settori particolarmente esposti alla corruzione, prevedendo, negli stessi settori, la rotazione di dirigenti e funzionari
“. 

Continua a leggere l’articolo

 

Come si redige il Documento unico di programmazione (DUP) Versione ordinaria e semplificata

I permessi nella Pubblica Amministrazione – Analisi della casistica più frequente

Videoconferenza in diretta a cura del Dott. Livio Boiero
Mercoledì  27 Gennaio 2016 – dalle 11.00 alle 12.30

(Iva esclusa per Enti Pubblici: 69€)

Sei un Ente Pubblico e/o non puoi pagare con Carta di Credito? 
utilizza questo modulo online o scarica il modulo via fax

 

» Acquista Subito

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>