Questo articolo è stato letto 0 volte

Spending review: Prov. Bolzano, tagli a spese trasferta e rappresentanza

spending-review-prov-bolzano-tagli-a-spese-trasferta-e-rappresentanza.jpeg

Un taglio del 20% alle spese di rappresentanza degli assessori, compreso il giro di vite sulle auto blu, ma anche a trasferte, straordinari e rimborsi pasto e chilometrici per i dipendenti pubblici. Questa la linea su cui intende muoversi la Giunta provinciale in tema di spending review. Durante la tradizionale conferenza stampa del lunedi’, il presidente Luis Durnwalder ha ribadito ”l’obiettivo di tagliare del 20% le spese di rappresentanza e di trasferta degli assessori. E ci sara’ un giro di vite anche sulle auto blu – ha aggiunto Durnwalder – in futuro diminuiranno il numero dei mezzi e degli autisti a disposizione, nessuno avra’ piu’ una macchina personale, e punteremo su contratti di noleggio”.

La revisione della spesa, pero’, non riguardera’ solo i vertici dell’amministrazione provinciale. Il presidente altoatesino, infatti, ha aggiunto che un taglio del 20% verra’ applicato anche alle spese di trasferta, ai rimborsi pasto e chilometrici, nonche’ agli straordinari dei dipendenti pubblici. A tal proposito, per quanto riguarda la scuola, proseguira’ nel 2013 la cura dimagrante per i fondi destinati a coprire gli straordinari degli insegnanti, passati in pochi anni da 8 a 2 milioni di euro. La Giunta, inoltre, proseguira’ nell’operazione di accorpamento e razionalizzazione degli uffici. ”Anche queste misure toccheranno il mondo della scuola – ha aggiunto Durnwalder – ma voglio ribadire che riguarderanno solo la parte amministrativa”.

(FONTE: Asca)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>