Questo articolo è stato letto 3 volte

Ricollocazione personale: ricognizione posti

ricollocazione-personale-ricognizione-posti.jpg

Il Dipartimento della Funzione pubblica ha avviato la ricognizione dei posti da destinare alla ricollocazione del personale coinvolto nei processi di mobilità, ai sensi dell’articolo 1, commi 424 e 425, della legge di stabilità 2015.
La ricognizione è effettuata tramite un applicativo raggiungibile all’indirizzo http://www.mobilita.gov.it/.
Come precisato dal Dipartimento, “l’applicativo consente di acquisire dalle amministrazioni pubbliche la disponibilità di posti, tenendo conto delle risorse finanziarie destinate, per gli anni 2015 e 2016, alle assunzioni di personale a tempo indeterminato, al netto di quelle finalizzate all’assunzione dei vincitori di concorsi pubblici” e prevede una prima fase con l’inserimento di una scheda di rilevazione di informazioni relative a:
A) dotazione organica;
B) unità di personale a tempo indeterminato e a tempo determinato;
C) unità di personale cessato nel 2014;
D) previsioni di cessazione per l’anno 2015 e l’anno 2016;
E) numero di posti destinato ai vincitori collocati nelle graduatorie vigenti di concorsi pubblici per assunzioni a tempo indeterminato di ciascuna amministrazione.
La scadenza per questa prima rilevazione è fissata a lunedì 13 aprile 2015.

 

Città metropolitane, province, unioni e fusioni di comuni

di Luciano Vandelli

La legge Delrio, 7 aprile 2014, n. 56 commentata comma per comma

Con la collaborazione di Pietro Barrera, Tiziano Tessaro, Claudia Tubertini
Presentazione di Graziano Delrio

» Acquista Subito

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>