Questo articolo è stato letto 60 volte

Lotta alla povertà e il Reddito di inclusione sono legge dello Stato

famiglia

­Il Ministero del Lavoro ha pubblicato la Guida attraverso la quale si illustrano in maniera schematica le importanti novità introdotte dall’approvazione definitiva, in Consiglio dei ministri, del decreto sul contrasto alla povertà, che ufficializza il “reddito di inclusione”.

Reddito di inclusione (Rei): l’ok definitivo

Ecco le dichiarazioni rilasciate dal ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Giuliano Poletti: “Da oggi la lotta alla povertà e il Reddito di inclusione sono legge dello Stato. Per la prima volta il nostro Paese ha uno strumento permanente di contrasto alla povertà fondato sul sostegno al reddito e sull’inclusione sociale. Uno strumento che impegna tutte le istituzioni e le comunità locali a stare a fianco dei più deboli”.
“Abbiamo rispettato – prosegue il Ministro – l’impegno di rendere operativo l’esercizio della delega prima dei sei mesi previsti, per dare risposta quanto prima ai cittadini in difficoltà con uno strumento che abbiamo costruito attraverso un rapporto di dialogo e di positiva collaborazione con le associazioni rappresentate dall’Alleanza contro la povertà ed un confronto fattivo con il Parlamento”.

CONSULTA LA GUIDA REDATTA DAL MINISTERO DEL LAVORO

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>