Questo articolo è stato letto 1 volte

La raccolta sistematica Aran dei testi contrattuali

la-raccolta-sistematica-aran-dei-testi-contrattuali.jpeg

di C. Dell’Erba (www.ilpersonale.it 22/10/2012)

Con la “Raccolta sistematica delle disposizioni contrattuali” per il personale non dirigente del comparto regioni ed autonomie locali l’Aran ha realizzato un utilissimo strumento operativo. Il fatto che tale documento sia privo di un rilievo formale, non costituendo il “testo unico” delle disposizioni contrattuali voluto dai contratti collettivi nazionali di lavoro non ne sminuisce in alcun modo né il rilievo, né la utilità concreta per gli operatori. Il documento non risolve sicuramente tutti i dubbi ed i problemi applicativi che sono stati determinati dalla entrata in vigore del d.lgs. n. 150/2009, la c.d. legge Brunetta, e le conseguenti incertezze sulla vigenza di una parte delle disposizioni contrattuali, nonché sugli impatti con la contrattazione decentrata. In modo molto meritorio la “Raccolta” evidenzia alcune materie su cui tali dubbi si manifestano. D’altronde, siamo in un ambito in cui è necessario l’intervento della contrattazione collettiva nazionale di lavoro al fine di dipanare i dubbi esistenti sulla ampiezza delle disposizioni dettate dal legislatore.

Continua a leggere l’articolo

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>