Questo articolo è stato letto 0 volte

Il requisito minimo pensionabile e l’obbligo del trattenimento in servizio

il-requisito-minimo-pensionabile-e-lobbligo-del-trattenimento-in-servizio.jpeg

di S. Oddo Casano (www.ilpersonale.it 24/4/2013)

Secondo quanto previsto dall’articolo 24, comma 7, del Decreto Legge n. 201/2011, il dipendente pubblico che, al raggiungimento del limite massimo di età per il collocamento a riposo non abbia ancora compiuto l’età richiesta per ottenere il minimo del trattamento pensionistico, ha il diritto di presentare domanda per rimanere in servizio fino al conseguimento di tale anzianità, comunque non oltre i 70 anni.

Con la sentenza del 6 marzo scorso la Corte Costituzionale ha riaffermato il principio sopra espresso, riconoscendo al conseguimento del minimo pensionistico il carattere di bene giuridico costituzionalmente protetto.

Continua a leggere l’articolo

 

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>