Questo articolo è stato letto 13 volte

Il Commento – Vietato utilizzare i residui assunzionali per impiegare vigili urbani. Parola di T.A.R.

il-commento-vietato-utilizzare-i-residui-assunzionali-per-impiegare-vigili-urbani-parola-di-tar.JPG

di L. Boiero (www.ilpersonale.it 23/12/2015)

Questioni generali
La situazione delle assunzioni, in questo momento, è particolarmente ingarbugliata. Per quanto riguarda la Polizia Locale il problema è ancora maggiore, in quanto il d.l. n. 78/2015 ha previsto ulteriori vincoli.
La disposizione in esame – art 5 d.l. 19 giugno 2015, n. 78, convertito, con modificazione, dalla legge n. 125 del 6 agosto 2015 – che si inquadra nel più ampio disegno legislativo volto alla ricollocazione del personale soprannumerario delle Province, detta una disciplina particolare per il personale appartenente ai Corpi e servizi di Polizia Provinciale. Invero, non si può fare a meno di evidenziare che per il personale in parola, il legislatore abbia  dettato una disciplina ad hoc per il suo riassorbimento, disciplina che si pone in evidente rapporto di specialità con la fattispecie più generale di cui all’art 1, commi 421, legge n. 190/2014.

Continua a leggere l’articolo

La giustificazione 
delle assenze dopo il Jobs Act

La gestione del personale 
di polizia locale

di Livio Boiero
 
Disciplina e casi pratici

– Indennità
– Reperibilità
– Festivi e riposi
– Utilizzo dei proventi del codice della strada
– Previdenza complementare
– Buoni pasto
– Divise
– Posizioni organizzative
– Figura del comandante

 

» Acquista Subito

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>