Questo articolo è stato letto 0 volte

Grecia, è sciopero generale dei dipendenti pubblici

grecia-e-sciopero-generale-dei-dipendenti-pubblici.jpeg

“Siamo persone, non numeri”, questo lo slogan con cui i dipendenti pubblici greci oggi (16 luglio) sono scesi in piazza nel giorno dello sciopero generale, per protestare contro i previsti licenziamenti di massa. Lo riferiscono fonti di agenzia.

Nel centro di Atene sono in corso manifestazioni, così come in altre città elleniche. L’astensione ha raccolto grandi adesioni: gli ospedali sono attivi solo per i casi di emergenza, mentre numerosi musei rimarranno chiusi. I treni restano fermi, ma si prevedono disagi anche per quanto riguarda il traffico aereo interno, perché i lavoratori del settore si fermeranno per 4 ore.

Stavolta – invece – non è previsto nessun blocco per il settore dei traghetti, hotel, banche, negozi, taxi. Niente sciopero nemmeno per i lavoratori di metropolitana e tram.

(FONTE: www.rassegna.it)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>