Questo articolo è stato letto 3 volte

Decreto su incompatibilità nella PA

decreto-su-incompatibilita-nella-pa.jpeg

L’applicazione del recente decreto legislativo 39/2013 su inconferibilità e incompatibilità di incarichi presso le pubbliche amministrazioni è stata l’oggetto di alcuni incontri tenuti dall’Autorità Nazionale Anticorruzione con rappresentanti della Conferenza delle Regioni e Province autonome, dell’Associazione nazionale comuni italiani, Anci, dell’Unione province italiane, Upi, del Ministero della Salute, del Dipartimento della Funzione pubblica e di Confservizi.
Gli incontri sono stati organizzati per esaminare e discutere le problematiche collegate all’applicazione del decreto, ricevere contributi  di riflessione oltre che segnalazioni di problematiche emerse nell’applicazione delle nuove norme.
In occasione degli incontri, il secondo dei quali destinato al settore della Sanità, ci si è soffermati sul problema della difficoltà nel tempo delle nuove disposizioni e sui limiti che gli enti pubblici incontrano nella nomina degli amministratori delle società controllate.

(FONTE: Civit)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>