Questo articolo è stato letto 5 volte

Decreto Fiscale: Nota informativa ANCI sul ddl di conversione

decreto-fiscale-nota-informativa-anci-sul-ddl-di-conversione.jpeg

L’Anci ha predisposto una Nota Informativa in ordine alle principali novità in materia di personale degli enti locali contenute nel disegno di legge di conversione del c.d. “d.l. fiscale”, cioè del d.l. 2 marzo 2012, n. 16 (convertito in legge 26 aprile 2012, n. 44).
Previsto, in particolare, un ampliamento della possibilità di copertura del turn over; sarà, infatti, possibile effettuare assunzioni a tempo indeterminato nei limiti del 40% del costo delle cessazioni verificatesi nel precedente anno.
In materia di lavoro flessibile l’Anci evidenzia come sarà introdotta, a regime, una deroga per le assunzioni strettamente necessarie a garantire l’esercizio delle funzioni di polizia locale, di istruzione pubblica e del settore sociale.
Sarà anche rivista la norma che attiene al conferimento di incarichi dirigenziali a tempo determinato.
In linea generale sarà, infatti, stabilito il limite massimo del 10% della dotazione organica della qualifica dirigenziale a tempo indeterminato, limite che potrà giungere al 20% per i comuni con popolazione inferiore o pari a 100.000 abitanti.

Per il testo della Nota Informativa clicca qui

(FONTE: www.ilpersonale.it)

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>