Questo articolo è stato letto 0 volte

Ulteriori chiarimenti sui contratti a termine dopo la legge n. 92/2012

ulteriori-chiarimenti-sui-contratti-a-termine-dopo-la-legge-n-922012.jpg

di G. Crepaldi (www.ilpersonale.it 10/10/2012)

Il 19 settembre 2012 il Dipartimento della funzione pubblica presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri ha espresso in un parere che risolve alcune questioni interpretative generate dall’entrata in vigore della legge 28 giugno 2012, n. 92, che, recando “Disposizioni in materia di riforma del mercato del lavoro in una prospettiva di crescita” ha modificato in più parti il d.lgs. 6 settembre 2001, n. 368, sul lavoro a tempo determinato.
In particolare, il parere fornisce chiarimenti in merito agli intervalli per la stipula di una successione di contratti a termine con lo stesso lavoratore.

Continua a leggere l’articolo

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>