Scadenzario 1/2019

» 14 Gennaio

Stipendi

Emissione dei mandati degli stipendi del mese in corso al personale dipendente e relativa consegna al Tesoriere, unitamente ai mandati relativi al pagamento dei contributi all’INPDAP.

Riferimenti normativi
art. 22 L. n.440/1987

Status amministratori locali

Scade il termine per il versamento degli oneri assistenziali, previdenziali ed assicurativi ai rispettivi istituti per gli amministratori lavoratori dipendenti e relativa comunicazione per conoscenza ai datori di lavoro.
Per gli amministratori lavoratori autonomi, va effettuato il pagamento delle quote forfettarie nella misura prevista per l’anno precedente, salvo successivo conguaglio.
Rimborso al datore di lavoro della quota annuale di accantonamento per l'indennità di fine rapporto entro i limiti di un dodicesimo dell'indennità di carica annua da parte dell'ente e per l'eventuale residuo da parte dell'amministratore.

Assenze del personale

Vanno comunicati i dati sulle assenze del personale del mese precedente utilizzando l’applicativo presente sul sito perlapa.gov.it/

Riferimenti normativi
art. 71 D.L. n. 112/2008

Lavoro straordinario

Le delegazioni di parte pubblica e sindacale s’incontrano per valutare le condizioni che hanno reso necessaria l’effettuazione di lavoro straordinario e per individuare le soluzioni che possono consentirne una progressiva e stabile riduzione, anche mediante opportuni interventi di razionalizzazione dei servizi.

Riferimenti normativi
art. 14, c. 3 CCNL 01/04/1999

INPDAP

Versamento all’INPDAP sul c.c.p. n. 980004 delle quote dovute relative al mese precedente, per l’ammortamento delle sovvenzioni contro concessione del quinto delle retribuzioni, cumulativamente per tutti i dipendenti.

Riferimenti normativi
art. 10 L. n. 1224/1956

» 31 Gennaio

Permessi sindacali

Le amministrazioni comunali che, al termine di ogni anno, accertino la mancata utilizzazione, in tutto o in parte, della quota dei permessi di spettanza delle organizzazioni sindacali quantificano, il valore economico della relativa temporizzazione rapportata a ore e assegnano le corrispondenti risorse finanziarie all’ANCI regionale competente per territorio.

Riferimenti normativi
art. 23 CCNL 05/10/2001

Collocamento obbligatorio

Le amministrazioni dello Stato e gli enti pubblici sono tenute ad inviare ai competenti organi del Ministero un prospetto recante il numero dei posti in organico, nonchè il numero del personale effettivamente in servizio, di ciascun gruppo di personale di ruolo; il numero del personale non di ruolo, distinto per catagoria; il numero ed i nominativi degli invalidi e degli altri aventi diritto al collocamento obbligatorio in servizio.

Permessi sindacali

Le amministrazioni comunali che, al termine di ogni anno, accertino la mancata utilizzazione, in tutto o in parte, della quota dei permessi di spettanza delle organizzazioni sindacali quantificano, il valore economico della relativa temporizzazione rapportata a ore e assegnano le corrispondenti risorse finanziarie all’ANCI regionale competente per territorio.

Riferimenti normativi
art. 23 CCNL 05/10/2001

Incentivi per il reclutamento

Trasmissione al Ministero della Difesa (ugrpvcsegreteria@previmil.difesa.it) del prospetto delle assunzioni operate nel corso dell'anno precedente.