Incarichi extraistituzionali

Ricerca



lug 22 2020

La Cassazione spiega il significato dell’art. 53 del d.lgs. n. 165 del 2001 che, nel disciplinare le incompatibilità, vieta ai dipendenti delle pubbliche amministrazioni con rapporto di lavoro a tempo pieno l’espletamento di incarichi retribuiti, anche occasionali, non compresi nei compiti e nei doveri d’ufficio, per i quali sia corrisposto, sotto qualunque forma, un compenso