Questo articolo è stato letto 310 volte

Questioni sulla tempestività della contestazione disciplinare

Approfondimento di Raffaele Squeglia

Questioni sulla tempestività della contestazione

Con l’ordinanza che si sottopone oggi all’attenzione dei lettori, la Sezione Lavoro della S.C. di Cassazione torna ad occuparsi di un tema che può ritenersi un classico del diritto disciplinare, ovverosia il rapporto tra adozione degli atti della sequenza disciplinare e la loro notificazione al lavoratore incolpato nell’ottica del rispetto dei termini stabiliti per il loro compimento. Trattasi di aspetto particolarmente delicato nel sistema delineato dal d.lgs. n. 150/2009, che ha stabilito, con disposizione inequivocabile, la natura perentoria del termine per la contestazione dell’addebito, oltre a dedicare apposite disposizioni alla comunicazione dei provvedimenti.
Deve preliminarmente evidenziarsi che la norma non chiarisce in maniera tranciante se nel termine stabilito dall’art. 55 bis comma 4 la contestazione vada adottata, ovvero debba quantomeno avviarsi il procedimento finalizzato alla sua comunicazione od essere anche consegnata all’incolpato: l’inciso “provvede alla contestazione” non soccorre infatti l’interprete in tale operazione ermeneutica.
In carenza di espressa indicazione normativa che specifichi se la comunicazione della contestazione debba avvenire o meno nel termine stabilito dal comma 4 dell’articolo 55 bis del d.lgs. n. 165/2001, va valorizzato il dato sistematico che depone nel senso sostenuto dalla giurisprudenza della S.C., inducendo quindi…

>> CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO INTEGRALE QUI.

IL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE NEGLI ENTI LOCALI

IL PROCEDIMENTO DISCIPLINARE NEGLI ENTI LOCALI

Carmela Guillot, Raffaele Squeglia, 2018, Maggioli Editore
Il presente ebook, alla luce delle modifiche introdotte con il nuovo CCNL Funzioni locali, raccoglie tutta la normativa e la giurisprudenza più significativa in materia di procedimento disciplinare.   Carmela GuillotAvvocatoRaffaele SquegliaAvvocato

14,90 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>