L'esperto risponde - Quesito

» Data

24 marzo 2021

» Quesito

Buongiorno, vorrei conoscere l'esatta data di scadenza di una graduatoria approvata nel 2011. L' art. 6 bis, della L. 128/2019, lasciate scadere le graduatorie del 2010 al 30.9.2019, prevedeva la ?possibilità ? di scorrimento delle graduatorie approvate nel 2011, sino e non oltre il 31.3.2020. Questa normativa rimane ad oggi valida, o si deve intendere la graduatoria come ricompresa tra gli atti per i quali il DL 18/2020, art. 103, comma 2, e 3bis DL. 125/2020, che prevedono la conservazione della loro valitdià per i 90 gg successivi alla dichiarazione dello stato di emergenza (ad oggi ancora in vigore). Grazie, Anita Ponziani

» Risposta

 


Per effetto dell’entrata in vigore dell’art.1, comma 147, della Legge 27 dicembre 2019, n.160, le amministrazioni pubbliche dal 1° gennaio 2020 possono utilizzare le graduatorie dei concorsi pubblici, fatti salvi i periodi di vigenza inferiori previsti da leggi regionali, nel rispetto dei seguenti limiti: a) le graduatorie dei concorsi approvate nel 2011 sono utilizzabili fino al 30 marzo 2020 previa frequenza da parte degli idonei di corsi di formazione e previo superamento di un esame colloqui per accertarne la perdurante idoneità. Non solo, pertanto, sono scadute le graduatorie del 2011, ma anche quelle dal 2012 al 2017 che hanno avuto scadenza al 30 settembre 2020, ad eccezione del personale scolastico, educativo ed ausiliario destinato ai servizi educativi e scolastici gestiti direttamente dai comuni, ai sensi dell’art.32, comma 6, del d.l. 104/2020, dove la scadenza è stata fissata al 30/09/2021.