Pensioni: prescrizione contributi pensionistici dovuti alle Gestioni pubbliche

L’INPS ha emanato la circolare 15/11/2017 n.169 avente ad oggetto “Prescrizione dei contributi pensionistici dovuti alle Gestioni pubbliche”.

16 Novembre 2017
Scarica PDF Stampa
Modifica zoom
100%
L’INPS ha emanato la circolare 15/11/2017 n.169 avente ad oggetto “Prescrizione dei contributi pensionistici dovuti alle Gestioni pubbliche”.
La circolare fornisce chiarimenti sulla disciplina dell’istituto della prescrizione della contribuzione pensionistica dovuta alle casse della Gestione dei pubblici dipendenti in merito alla corretta regolamentazione da applicare in materia.

Allo scopo di favorirne la visione unitaria e la lettura organica, le disposizioni all’interno della circolare sono state redatte nella versione integrale e, pertanto, la presente sostituisce la circolare n. 94 del 31 maggio 2017, recante il medesimo oggetto.

>> LEGGI LA CIRCOLARE

Rettifiche:

  • applicare ai dipendenti pubblici iscritti alla Cassa dei trattamenti pensionistici ai dipendenti dello Stato il regime che prevede, in caso di intervenuta prescrizione del pagamento della contribuzione previdenziale per il decorso dei termini di legge, l’obbligo, in capo al datore di lavoro, di sostenere l’onere del trattamento di quiescenza riferito ai periodi di servizio in cui è intervenuta la prescrizione medesima
  • rinviare, in ragione della complessità interpretativa e attuativa della materia, l’applicazione delle indicazioni fornite nell’ambito della circolare 31 maggio 2017, n. 94, ad una data non anteriore al 1° gennaio 2019.

Consulta lo SPECIALE sulle PENSIONI

Novità editoriale:

Scrivi un commento

Accedi per poter inserire un commento