Questo articolo è stato letto 114 volte

Contenimento Coronavirus: la direttiva per la Pubblica Amministrazione

Lo smart working dopo l'emergenza Coronavirus

Il Ministero della Pubblica Amministrazione, al fine di fronteggiare al meglio l’emergenza Coronavirus (Covid-19) e per coordinare le azioni di tutte le istituzioni ha diramato la direttiva datata 25 febbraio 2020.
La direttiva detta le prime indicazioni in materia di contenimento e gestione del virus per tutte le amministrazioni pubbliche, comprese quelle al di fuori delle aree cosiddette “rosse” delimitate dal decreto legge 6/2020.
Ecco in sintesi i contenuti principali della direttiva emanata dalla Funzione pubblica:
– Spinta sul lavoro agile in favore del personale complessivamente inteso e sul lavoro flessibile con un occhio di riguardo per i dipendenti delle PA affetti da patologie pregresse, che usano i trasporti pubblici o che hanno carichi familiari ulteriori connessi alle eventuali chiusure di asili e scuole dell’infanzia.
– Preferenza per riunioni, convegni e momenti formativi svolti con modalità telematiche che possono sostituire anche gran parte delle missioni nazionali e internazionali, escluse quelle strettamente indispensabili.
– Misure organizzative “ad hoc” per le prove concorsuali, in modo da evitare un’eccessiva vicinanza tra i candidati.
– Il rafforzamento della pulizia e dell’aerazione dei locali di lavoro
– La raccomandazione di evitare sovraffollamenti, ma anche una maggiore dotazione di presidi di igiene e, soltanto per specifiche attività e laddove l’autorità sanitaria lo prescriva, di protezione individuale come mascherine e guanti monouso.
– La diffusione del decalogo di regole di comportamento utili alla sicurezza dei pubblici dipendenti e dell’utenza.

>> LA DIRETTIVA DEL MINISTERO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE.

>> PER APPROFONDIRE: PODCAST – PA digitale talks: Lo smart working – Dialogo tra Ermesto Belisario e Gianluigi Cogo.

Contratti di lavoro flessibile e appalti di servizio

Contratti di lavoro flessibile e appalti di servizio

Francesco Verbaro, Massimiliano Brugnoletti, 2019, Maggioli Editore
Il volume propone un focus su un aspetto gestionale centrale per le pubbliche amministrazioni, ossia quello degli strumenti di flessibilità a disposizione e del loro utilizzo rispetto ai fabbisogni mutevoli e ai vincoli delle amministrazioni, anche alla luce delle recenti novità normative...

37,00 € Acquista

su www.maggiolieditore.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>