Questo articolo è stato letto 156 volte

Come cambia la previdenza dopo la Legge di Bilancio 2019 e il decreto attuativo (D.L. n. 4/2019)?

Rapporto di lavoro e uffici stampa: la giurisprudenza costituzionale

È da poco entrato in vigore il decreto attuativo d.l. 4/2019, promettendo cambiamenti di portata vastissima. Insieme ai molti dubbi si intravedono però molte novità, necessarie da conoscere e padroneggiare per fornire al cittadino il miglior servizio possibile in una materia che spesso risulta fin troppo ostica e nebulosa.

Quali sono i nuovi requisiti pensionistici alla luce della più recente legislazione? Come funziona l’anticipo pensionistico (APE)? E i nuovi criteri per l’accesso all’opzione donna, le novità in materia di cumulo periodi assicurativi, i tempi per la liquidazione del TFS/TFR?
Questo e molto altro sarà chiarito nel corso tenuto dal Dott. Villiam Zanoni, formatore esperto in materia previdenziale con una lunga attività di docenza alle spalle.

Il corso esamina le principali novità in materia previdenziale introdotte dalla Legge di Bilancio 2019 e dal Decreto Legge attuativo. In particolare l’analisi si concentrerà sulla cd. Quota 100 e relative problematiche applicative (requisiti, decorrenze, cumulo, ecc.).
Inoltre verranno affrontate le ulteriori novità in materia di proroga dell’opzione donna, lavoratori precoci e APE social.
Infine la parte finale del corso sarà dedicata ai nuovi criteri e tempistiche per la liquidazione del TFS/TFR, per poi fare il punto sui benefici riservati ai lavori usuranti.

Le prossime date:

Vieni a scoprire il programma, le date disponibili e tutte le informazioni del corso.

>> ISCRIVITI

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>