Questo articolo è stato letto 34 volte

Voucher: il Senato approva l’abrogazione

voucher buoni lavoro

E’ stato approvato dal Senato in via definitiva, con 140 voti favorevoli, 49 contrari e 31 astenuti, il provvedimento di conversione in legge del decreto legge 17 marzo 2017, n. 25, per l’abrogazione delle disposizioni in materia di lavoro accessorio.

CONSULTA la SCHEDA di LETTURA del Senato

Come anticipato ieri ( leggi l’articolo: Voucher: dall’Inps procedura di gestione del periodo transitorio ) l’Inps, con il messaggio n. 1652 del 14 aprile 2017, fornisce le istruzioni operative per la gestione del periodo transitorio, previsto sino al 31 dicembre 2017, dei voucher per lavoro accessorio acquistati fino al 17 marzo 2017.
Con messaggio del 14 aprile l’Istituto Nazionale di Previdenza Sociale chiarisce che sarà possibile per i datori di lavoro, per i buoni lavoro acquistati entro il 17 marzo 2017,  procedere all’utilizzo e alla comunicazione delle prestazioni lavorative, che dovranno essere svolte non oltre il termine ultimo del 31 dicembre 2017. Non sarà possibile, invece, registrare tramite la procedura telematica del lavoro accessorio prestazioni lavorative in assenza di buoni lavoro il cui acquisto si sia perfezionato entro il 17 marzo 2017.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>