Questo articolo è stato letto 3 volte

Unioncamere e CGIL FP – CISL FP – UIL PA: preintesa adesione Fondo pensione Perseo

unioncamere-e-cgil-fp-%c2%96-cisl-fp-%c2%96-uil-pa-preintesa-adesione-fondo-pensione-perseo.jpeg

Lo scorso 24 giugno, tra Unioncamere e CGIL FP – CISL FP – UIL PA,  è stata siglata la preintesa per l’adesione al Fondo Pensione Perseo al fine di contribuire ad assicurare ai lavoratori dipendenti non dirigenti di Unioncamere un più elevato livello di copertura previdenziale.

I principali contenuti della preintesa ricalcano quelli più generali del Fondo di riferimento:

  • la volontarietà dell’adesione;
  • l’applicabilità alle diverse tipologie di rapporto di lavoro subordinato esistenti nell’Ente;
  • la fissazione delle aliquote contributive a carico del lavoratore aderente e dell’azienda (1% + 1%);
  • la misura del TFR da versare (con la data del 31/12/2000 assunta come riferimento temporale di differenziazione);
  • le modalità del versamento della contribuzione;
  • i costi (quota d’iscrizione una tantum e quota associativa annuale);
  • la modalità di una gestione finanziaria monocomparto per il primo esercizio;

Simonetta Oddo Casano

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>